Salta al contenuto principale

Il Rating ESG di Maire Tecnimont ha ottenuto "AA" da MSCI e "Gold" da Ecovadis

Il Bilancio Di Sostenibilità 2021 conferma l'impegno globale del Gruppo nella transizione energetica e nella responsabilità sociale

Milano, 19 maggio 2022 - Il Gruppo Maire Tecnimont rafforza la propria posizione tra le aziende leader nella transizione energetica e nella sostenibilità ottenendo il rating "AA" da Morgan Stanley Capital International (MSCI) Research e il rating "Gold" da Ecovadis, tra le principali agenzie di rating ESG che valutano le performance ambientali, sociali e di governance delle maggiori aziende del mondo. Il rating AA di MSCI Research è conferito alle società che guidano la propria industria di riferimento per quanto riguarda la gestione di opportunità e rischi ESG. L'annuncio si accompagna al lancio del Bilancio di Sostenibilità 2021, in cui il Gruppo illustra i progressi nel percorso della sua strategia di sostenibilità e al lancio della campagna di comunicazione interna sui suoi valori 
e obiettivi chiave.

In quest'ottica i principali driver strategici del Gruppo sono:

  • Transizione energetica: sviluppo di tecnologie abilitanti per la circolarità, la cattura della CO2 e la produzione di prodotti chimici e carburanti bio e a basse emissioni, compreso l'idrogeno e la proposta dei Distretti Circolari Verdi; lancio della MET Zero Task Force, finalizzata a definire iniziative e azioni per ridurre le emissioni di gas serra del Gruppo verso gli obiettivi di neutralità carbonica Scope 1, 2 (entro il 2030) e 3 (entro il 2050), con il coinvolgimento dei propri dipendenti e della catena di fornitura; 
  • Innovazione digitale e Open Innovation: sfruttare le tecnologie digitali per riprogettare i processi interni e migliorare la proposta del Gruppo, in modo da contribuire alla riduzione delle emissioni; promuovere l’open innovation attraverso la collaborazione con università e centri di innovazione;
  • Persone: concentrarsi sulla nostra eccellenza in materia di HSE, nello sviluppo del capitale umano, nell’ambito della responsabilità sociale e della diversità;
  • Comunità: contribuire al miglioramento economico e sociale delle comunità locali.  

"Abbiamo pienamente integrato i criteri ESG nella nostra strategia industriale. Vogliamo condividere con i nostri fornitori il nostro impegno ad essere abilitatori della transizione energetica globale", ha commentato Alessandro Bernini, CEO del Gruppo Maire Tecnimont. "La nostra Task Force dedicata alla riduzione delle emissioni di CO2 è un esempio di innovazione guidata dalle nostre persone, il pilastro principale del nostro modello di business".

I punti salienti del 2021 

Ambiente

  • Aumento del numero di FEED per la transizione energetica, con un portafoglio crescente di tecnologie abilitanti e il lancio della nostra tecnologia per la produzione di ammoniaca verde
  • Lancio del progetto Green Village, per un campo base sostenibile dal punto di vista ambientale e sociale
  • Iniziative della MET Zero Task Force per ridurre le emissioni negli uffici, nei cantieri, nella mobilità e nei trasporti, negli imballaggi e negli acquisti
  • 40k tonnellate di emissioni di CO2 evitate grazie all'impianto di riciclo dei rifiuti plastici di MyReplast Industries
  • Oltre 1.800 brevetti totali e 81 progetti di innovazione, con l'implementazione delle soluzioni digitali NextPlant nel 35% del portafoglio ordini.

Sociale

  • Eccellenti prestazioni in materia di sicurezza, con un LTIR tre volte migliore rispetto al valore di benchmark Oil&Gas (IOGP) e il lancio del programma Stop&Coach nei principali cantieri
  • Avviato il gruppo di lavoro Diversity, Equality & Inclusion
  • 21% di presenza femminile (in linea con il settore) e 95% di media dei rapporti salariali donna/uomo (+2% rispetto al 2020)
  • Ottenimento della certificazione multisito da parte di BVI in accordo allo standard SA8000:2014
  • Oltre 1,6 milioni di ore di formazione per i dipendenti e i subcontractor del Gruppo, con una media di 23,8 ore di formazione per dipendente, oltre a 600 ore di workshop sulla normativa UE in materia di clima
  • Il 57% degli acquisti relativi ai 29 progetti principali in corso è stato effettuato localmente e circa l'89% delle nuove assunzioni nelle nuove aree geografiche proviene dal mercato del lavoro locale
  • Creazione di un Centro di Ricerca sul Riciclo dei Rifiuti e sull'Economia Circolare con il National Institute of Technology Karnataka, NITK (India).

La Governance

  • Adottata una Business Integrity Policy
  • 10% ESG target in tutti gli MBO 2021 
  • Oltre 1.300 fornitori classificati secondo criteri ESG
  • Miglioramento del rating con un punteggio di "AA" nell'indice MSCI e "Gold" di Ecovadis
  • Lancio della “Fondazione Maire Tecnimont Evolve” 


Clicca qui per scaricare il Bilancio di Sostenibilità 2021 e l’Executive Summary.

 

Maire Tecnimont S.p.A.
Maire Tecnimont S.p.A., società quotata alla Borsa di Milano, è a capo di un gruppo industriale leader in ambito internazionale nella trasformazione delle risorse naturali (ingegneria impiantistica nel downstream oil & gas, con competenze tecnologiche ed esecutive). Con la propria controllata NextChem opera nel campo della chimica verde e delle tecnologie a supporto della transizione energetica. Il Gruppo Maire Tecnimont è presente in circa 45 paesi, conta circa 50 società operative e un organico di circa 9.300 persone tra dipendenti e collaboratori. Per maggiori informazioni: www.mairetecnimont.com.
 

 
Group Media Relations
Carlo Nicolais, Tommaso Verani
Tel +39 026313 7603
mediarelations@mairetecnimont.it


Investor Relations
Riccardo Guglielmetti
Tel +39 02 6313-7823