Salta al contenuto principale

Bilancio di Sostenibilità

“Il processo di Reporting, che ha portato alla redazione del Bilancio di Sostenibilità, ha rappresentato una preziosa occasione per presentare la complessità del nostro mondo e il grande impegno da noi profuso sul versante della sostenibilità, sia come creatore che come distributore di valore in ciascuna delle geografie in cui operiamo. Lungo questo processo abbiamo sempre più preso coscienza del ruolo fondamentale che possiamo svolgere in tali ambienti, offrendo non solo servizi di alto livello ai nostri clienti ma anche opportunità di sviluppo locale.”

Fabrizio Di Amato, Presidente Maire Tecnimont

 

Come creiamo, noi di Maire Tecnimont, valore sostenibile nel mondo? Partendo dalla consapevolezza che la responsabilità sociale d’impresa comporta non solo la generazione di risultati economici, ma anche la necessità di:

  • Attribuire importanza ai bisogni specifici delle comunità e allo sviluppo economico a livello locale.
  • Contare su una filiera solida e affidabile a livello di fornitori.
  • Mantenere un rapporto di fiducia con i clienti

 

Gli aspetti fondamentali della strategia di Maire Tecnimont per generare valore sostenibile sono:

  1. L’interazione continua con le comunità e le istituzioni locali attraverso una strategia di Local Content, che ci consente di svolgere un ruolo attivo nello sviluppo delle comunità locali, contribuendo al benessere socio-economico di un territorio. In questo modo riusciamo a creare occupazione locale, rafforzare i fornitori locali, incrementare la quota di proprietà locale nel settore, promuovere lo sviluppo delle imprese locali, accelerare il trasferimento di competenze e tecnologie e dare priorità all’occupazione e alla formazione del personale locale.
     
  2. Il consolidamento della catena di fornitura attraverso un processo strutturato di qualificazione dei fornitori (con una valutazione anche in ambito socio-ambientale), che riduce significativamente il rischio di carenze di capacità tecnica o finanziaria e di non-conformità del fornitore. Il nostro modus operandi, inoltre, prevede: creazione degli IPO (International Procurement Office), una piattaforma elettronica E2Y per rendere più veloci e integrati i processi d’acquisto, eventi di incontro “Seenergy” con i principali fornitori per accrescere l’attenzione anche su aspetti socio-ambientali.
     
  3. La creazione di valore per i clienti è garantita dalla nostra presenza in oltre 40 Paesi del mondo perché diversifichiamo i flussi dei ricavi e minimizziamo i rischi che deriverebbero invece dall’esposizione in un’unica regione. Incrementiamo il valore per i clienti facendo leva sull’interazione di diversi fattori quali: una vasta gamma integrata di servizi, il potenziamento dell’integrazione delle competenze trasversali presenti nel Gruppo, una piattaforma globale per il procurement in grado di gestire tutte le richieste, il coinvolgimento di fornitori e partner prima dell’offerta per proporre soluzioni innovative e un “design to cost”.

 

Per saperne di più, leggi e scarica il nostro Bilancio di Sostenibilità

 

 

Ultimo aggiornamento: 15/12/2018 01:02