Salta al contenuto principale

Stakeholders engagement

La crescita sostenibile nel tempo è strettamente collegata alla capacità del Gruppo di identificare e rispondere ai cambiamenti del mercato e della società.
L’identificazione, il coinvolgimento e quindi la valorizzazione dei rapporti con gli stakeholder e le persone fisiche e giuridiche che ci si può ragionevolmente aspettare che incidano sulla capacità del Gruppo di attuare con successo le proprie strategie e raggiungere i propri obiettivi è quindi uno dei aspetti primari della strategia del Gruppo.
Stabilire e mantenere nel corso del tempo un dialogo costante con gli stakeholder permette al Gruppo di identificare le questioni più importanti in materia di sostenibilità e di valutare come integrarle al meglio nelle attività industriali e gestionali.
Il dialogo costante promuove la fiducia, crea valore reciproco e supporta la crescita sostenibile dell’attività aziendale coerentemente con le aspettative dei portatori di interesse. Per questi motivi, Maire Tecnimont ha identificato e mappato i suoi stakeholder  allo scopo di definire l’importanza e l’impatto delle loro aspettative sulle attività del Gruppo.
La tabella che segue identifica gli Stakeholder e i principali metodi di coinvolgimento degli stessi.
 

Dipendenti

  • Newsletter
  • Continua comunicazione e programmi di formazione
  • Strumenti formali per la gestione dei reclami (meccanismo di reclamo)

Shareholders & Investors

  • Dialogo attraverso la funzione di Investor Relations
  • Riunioni, webcast e conference call
  • Aggiornamenti finanziari e diffusione di comunicati stampa

Partner tecnologici

  • Riunioni costanti
  • Strumenti formali per la gestione dei reclami (meccanismo di reclamo)

SUB - Appaltatori e fornitori

  • Organizzazione di progetti comuni
  • Riunioni e coinvolgimento in progetti specifici
  • Incontri occasionali di scambio di conoscenze (es. simposio di stamicarbon)
  • Strumenti formali per la gestione dei reclami (meccanismo di reclamo)

Partner Commerciali

  • Eventi commerciali
  • Strumenti formali per la gestione dei reclami (meccanismo di reclamo)

Clienti

  • Eventi commerciali
  • Incontri occasionali di scambio di conoscenze (es. simposio di stamicarbon)
  • Strumenti formali per la gestione dei reclami (meccanismo di reclamo)

Associazioni professionali / di categoria

  • Riunioni, workshop e partecipazione a comitati tecnici
  • Partecipazione ad associazioni industriali, gruppi di lavoro istituzionali ed eventi pubblici

Organizzazioni locali e Ngo

  • Incontri istituzionali
  • Partecipazione attiva alle attività promosse da Global Compact

Comunità locali

  • Progetti sociali (ad esempio, Carawan seashore in Oman)
  • Strumenti formali per la gestione dei reclami (meccanismo di reclamo)

Autorità e governi locali

  • Incontri istituzionali
  • Risposte a consultazioni, position paper, incontri one-to-one
Ultimo aggiornamento: 12/11/2018 21:16