Salta al contenuto principale

HSE

L’HSE è più di un valore. È la nostra identità

La nostra Politica HSE specifica i principi, gli obiettivi e i target, i ruoli e le responsabilità, oltre ai criteri di gestione necessari per il controllo di ogni tematica HSE.

Gli obiettivi e i target del Gruppo sono perseguiti con il coinvolgimento diretto di tutto il personale in ciascuna delle attività: progettazione, acquisti, costruzione e messa in operation dei nostri impianti. La sicurezza e la tutela delle persone non sono dunque solo una priorità ma un valore fondamentale che ciascuno di noi mette in pratica in tutte le proprie attività giorno dopo giorno. Ci impegniamo per accrescere il coinvolgimento dei nostri colleghi, clienti e subcontractors, perché l’HSE è un valore in cui tutti noi dobbiamo credere e identificarci. Dopo aver raggiunto e superato l’ambizioso obiettivo di creare l’innovativo brand “Safethink” come base di una nuova cultura e identità HSE condivisa, la sfida del nostro cammino e’ rafforzare tale cultura mediante un programma di umanizzazione più profondo che promuova il coinvolgimento di tutti i dipendenti e tutte le parti interessate e faccia in modo che la nuova vision HSE sia applicata da ciascuno di noi in ogni singola attività.

Al centro del nostro percorso c’è la formazione, indispensabile per garantire lo sviluppo delle competenze e delle abilità professionali per tutti i dipendenti del gruppo. Proprio per questo il nostro programma prevede corsi specifici per migliorare le conoscenze in materia di HSE, suddivisi per mansione e ruolo dei collaboratori coinvolti.

Negli ultimi tre anni abbiamo dedicato oltre 7 milioni di ore alla formazione e dal 2020 abbiamo potenziato il piano di awareness lanciato nel 2018. In tale ottica il brand “Safethink” ha subito un’evoluzione diventando la base culturale del nostro programma di awareness rappresentando il nucleo intorno al quale si basano tutte le iniziative del programma.

Performance su Salute e Sicurezza

Negli ultimi tre anni le ore lavorate a livello aggregato presso le sedi e i cantieri del Gruppo sono state oltre 301 milioni.

 

ORE-UOMO LAVORATE A LIVELLO DI GRUPPO 2018 2019 2020
ORE-UOMO
DIPENDENTI SEDI
7.485.863 8.169.147 8.349.884
ORE-UOMO DIPENDENTI
E SUBAPPALTATORI NEI CANTIERI
132.635.629 105.483.828 39.220.459
TOTALE ORE-UOMO LAVORATE 140.121.492 113.652.975 47.570.343

 

Nel 2020 il Gruppo ha registrato 39 milioni di ore lavorate LTI free per la BU Hydrocarbons. Questo testimonia la grande attenzione ai temi di salute e sicurezza, aspetto documentato da un tasso medio di infortuni (LTIR) costantemente al di sotto della media di settore, con una punta di eccellenza di zero infortuni nel 2020. Inoltre, mantenendo gli stessi dati di riferimento del 2019 anche per il 2020, l’indicatore TRIR registrato risulta 9 volte inferiore rispetto al benchmark.

Per loro natura gli eventi classificabili nella categoria degli LTI4 hanno frequenze di accadimento molto basse, pertanto, per coglierne statisticamente l’andamento nel tempo è necessario abbracciare un periodo di osservazione molto più lungo del singolo anno; a tal fine l’IOGP (International Association of Oil & Gas Producers), i cui elaborati statistici sono da noi utilizzati come benchmark di settore in ambito HSE, ha per l’indicatore LTIR adottato la formula del 5 years rolling ed anche la nostra organizzazione ha fatto analoga elaborazione.

grafico

L’analisi dei trend degli ultimi anni conferma l’impegno all’eccellenza in ambito infortunistico del Gruppo, infatti i nostri valori rimangono costantemente ben inferiori dei benchmark IOGP e nell’ultimo quinquennio il trend è in diminuzione come immediatamente visibile nel grafico sopra riportato.

Ultimo aggiornamento: 03/08/2021 12:15