Salta al contenuto principale

Il nostro impegno


“Spirito imprenditoriale e un dialogo costante con il mondo accademico e gli stakeholder: sono questi i fattori cruciali per creare opportunità sostenibili dal punto di vista ambientale, sociale ed economico, sia per noi che per la comunità nel suo insieme.”

Di Amato
Fabrizio di Amato

Maire Tecnimont Chairman and
Major Shareholder

STRATEGIA DI SOSTENIBILITÀ

In un settore altamente competitivo e in rapida evoluzione come l’Oil & Gas, l’innovazione e lo sviluppo sostenibile sono fondamentali per creare valore. Tutte le aziende si sono mobilitate per far fronte ai grandi cambiamenti globali degli ultimi anni, concentrandosi in particolare sullo sviluppo tecnologico e l’esclusività delle competenze, attuando programmi efficaci, integrando i servizi e ricercando l’eccellenza operativa. In questo complesso contesto, Maire Tecnimont ha individuato cinque pilastri strategici per creare valore per i propri azionisti e stakeholder, nel quadro dell’Accordo di Parigi e in linea con l’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite. Maire ha adottato un approccio sistemico per ottimizzare l’efficienza, la resilienza e la crescita, integrando la sostenibilità in ogni area di business, con l’obiettivo a lungo termine di incentivare la transizione energetica e contribuire allo sviluppo sostenibile e inclusivo delle comunità in cui opera.

IL NOSTRO IMPEGNO NEL GLOBAL COMPACT ONU

Dal 2011 il Gruppo Maire Tecnimont integra i Dieci Principi del Global Compact ONU nelle strategie, nelle politiche e nelle procedure aziendali. Questo significa lavorare assumendosi la piena responsabilità del proprio operato in materia di diritti umani, lavoro, ambiente e anti-corruzione – nel quadro definito dai principi ONU. Nel 2019 il Gruppo ha riaffermato il proprio impegno diventando membro “Participant” del Global Compact ONU ed entrando nel Consiglio direttivo del Global Compact Network Italia per dare un orientamento più incisivo al proprio ruolo di business player e avere maggiore impatto sul contesto sociale in cui operiamo.

NEXTCHEM

Pilastro centrale della nostra strategia di sostenibilità è NextChem, la società del Gruppo Maire Tecnimont attiva nel campo delle tecnologie per la transizione energetica e già orientata verso la seconda fase della transizione. Finora, la velocità e la portata della transizione energetica sono state determinate prevalentemente dagli sviluppi tecnologici nella generazione di energia rinnovabile, dal sostegno normativo e dalla riduzione dei costi dello stoccaggio energetico su piccola scala. Prevediamo che l’evoluzione e l’impatto delle rinnovabili proseguiranno a ritmo sostenuto, ma ci stiamo già preparando alla successiva “fase” del cambiamento. Questa fase punterà al miglioramento della circolarità e della sostenibilità dei processi industriali, alla riduzione del volume di rifiuti e al parallelo aumento delle prassi di riciclo e riutilizzo dei materiali riciclati, sia per i carburanti dei trasporti che per i prodotti petrolchimici. NextChem è la società di Maire Tecnimont che si occupa di promuovere e accelerare le innovazioni tecnologiche necessarie al completamento della transizione energetica.

 

NEXTCHEM SVILUPPA SOLUZIONI TECNOLOGICHE FINALIZZATE A:

  • Aumentare la circolarità dell’economia attraverso il riciclo dei rifiuti di plastica e le soluzioni per trasformare i rifiuti in prodotti chimici e carburanti.
  • Usare componenti biologici e rinnovabili come materie prime per la produzione di sostanze chimiche, intermedi e biocarburanti.
  • Ridurre le emissioni di gas serra dei processi tradizionali.

Cultura HSE

Vogliamo coinvolgere colleghi, clienti e subcontractor nella nostra cultura HSE (Health, Safety and Environment), perché salute, sicurezza e ambiente sono valori universali.

Diritti Umani

Il rispetto dei diritti umani è un principio fondamentale della nostra visione. Riconosciamo la diversità dei paesi in cui operiamo e dei nostri clienti, fornitori e dipendenti; ognuno di loro è considerato un asset strategico.

Ambiente

In un presente in cui le tematiche ambientali hanno sempre più risonanza e visibilità a livello mondiale e le persone sono sempre più consapevoli dei danni provocati dall'inquinamento, dimostriamo il nostro impegno verso la cosiddetta green economy, creando business e valore attraverso la produzione di polimeri dalla plastica riciclata.

Ultimo aggiornamento: 25/09/2020 19:12