Salta al contenuto principale

Contenuto Locale


“Abbiamo un’impostazione internazionale “di default”, ma le comunità locali devono essere parte dell’equazione, sia in termini di vantaggi ambientali che di partecipazione sociale. Se le comunità locali crescono e prosperano con noi, vuol dire che abbiamo fatto un buon lavoro.”

Di Amato
Fabrizio di Amato

Maire Tecnimont Chairman and
Major Shareholder

I paesi ricchi di risorse in Medio Oriente e Nord Africa, specialmente nella regione del Golfo, sono impegnati nella costante ricerca di soluzioni per sfruttare al meglio le proprie risorse. Per ottenere di più dalle materie prime, alcuni introducono vincoli relativi al “contenuto locale” in leggi, norme, linee guida, contratti settoriali e procedure d’appalto nazionali. Il contenuto locale è una cifra caratteristica della strategia di sostenibilità del nostro Gruppo, indipendentemente dai requisiti normativi. Riteniamo infatti che il contenuto locale sia sempre un “plus” per il nostro business, poiché aumenta le nostre chance di aggiudicarci gli appalti, migliora l’affidabilità e la qualità dei progetti grazie alla prossimità con i fornitori locali, ottimizza i costi del procurement di alcune merci e servizi, crea fiducia nel mercato locale e riduce i rischi associati alle opere. D’altro canto, essendo un’azienda globale con una forte presenza nazionale in ogni regione operativa, Maire Tecnimont contribuisce al benessere socio-economico delle aree locali creando posti di lavoro e generando business per i fornitori locali, sviluppando competenze in situ, rafforzando l’imprenditoria nostrana e trasferendo know-how e tecnologie ai partner del luogo. La stretta integrazione con le comunità locali ci permette di dare un contributo sostenibile e duraturo allo sviluppo economico e sociale delle zone in cui operiamo. Per questo abbiamo lanciato una strategia pluriennale denominata ICV, In-Country Value, coinvolgendo tutte le regioni in cui operiamo, i cui punti principali sono sintetizzati nello schema seguente.

Valutare il contenuto locale in termini quantitativi è importante per stimare l’impatto positivo delle nostre attività sulle economie e le comunità locali. Ecco perché abbiamo sviluppato un modello che ci permette di quantificare la nostra impronta locale in termini di sviluppo, impiego e crescita del capitale umano.

Applicando questo modello ai nostri 20 progetti più rappresentativi a livello mondiale, nel 2019 il valore complessivo di merci e servizi acquisiti localmente, manodopera e formazione locali ammontava a circa 5 miliardi di euro, ovvero il 52% del costo dei progetti.

PROGETTO “IN-COUNTRY VALUE” DI MAIRE TECNIMONT IMPIEGO

Employment

Impiego

Creazione di opportunità per i residenti locali e sviluppo di una manodopera locale.

training and education

Formazione e Istruzione

Contributi alla formazione professionale specialistica e sostegno alle università locali.

technology transsfer

Trasferimento di Tecnologie

Contributo allo sviluppo della supply-chain di prodotti e servizi, in conformità agli standard internazionali.

procurement

Procurement

Approvvigionamento di merci, servizi e tecnologie da fornitori e subfornitori locali.

 

property and exports

Proprietà ed Esportazioni

Immobilizzazioni materiali nei paesi ospitanti e contributo locale sotto forma di ricavi da esportazioni.

Environment

Tutela Ambientale

Riduzione dell’inquinamento di aria, terreno e acqua; riduzione dei rifiuti e tutela della biodiversità.

fiscal contribution

Contributi Fiscale

Contributo locale sotto forma di imposte e obblighi contributivi in modo trasparente, con controlli anti-corruzione.

engagement and communication

Stakeholder Engagement and Communication

Understanding of stakeholder concerns, effective communication and creation of aligned vision

local community benefits

Vantaggi per le comunità locali

Contributo alle comunità locali: salute, istruzione, sicurezza, ammodernamenti strutturali e sostenibilità economica

LOCAL CONTENT NEI NOSTRI PROGETTI

Ultimo aggiornamento: 25/09/2020 21:47