Salta al contenuto principale

Borsa di Studio Stefano Grandino

"Tieni l'occhio fisso sulla via della cima, ma non dimenticare
di guardare i tuoi piedi. L'ultimo passo dipende dal primo.
Non credere di essere arrivato solo perché scorgi la cima.
Sorveglia i tuoi piedi, assicura il tuo prossimo passo, ma che questo non ti distragga dal fine più alto.
Il primo passo dipende dall'ultimo"

“Il Monte Analogo”, Renè Daumal

 

Milano, 15 ottobre 2019 – Presso la nostra sede di Milano si è svolta la cerimonia di premiazione “Borsa di Studio Stefano Costabile Grandino”. La borsa di studio è intitolata al nostro collega Stefano Costabile Grandino, Vice President Tecnimont Constrution & Subcontracting, scomparso tre mesi fa.

All'evento hanno partecipato numerosi colleghi e la famiglia di Stefano. Il premio consiste in un Executive Master in Project Management presso il MIP - Politecnico di Milano. Il vincitore della prima edizione di questa importante Borsa di Studio è un giovane collega, Filippo Meoli, Construction Estimating Engineer, che ha ringraziato il Gruppo per questo prestigioso riconoscimento.

Il nostro CEO Pierroberto Folgiero, Franco Ghiringhelli, HR, ICT and Process Excellence SVP, e Dario Prina, Tecnimont Construction & Subcontracting VP, hanno sottolineato l’inestimabile eredità di Stefano in termini di leadership visionaria, imprenditorialità e lungimiranza. In quanto pioniere della rivoluzione digitale, il suo lavoro è stato fondato sul raggiungimento dei risultati attraverso un programma che, tuttora, continuiamo progressivamente ad implementare in Maire Tecnimont nell’ambito della Construction. La sua tenacia e il suo spirito innovativo continueranno ad essere alla base di nuovi successi condivisi, da raggiungere nel presente e nel futuro.

Queste le parole del nostro Fabrizio Di Amato nel suo saluto conclusivo: "Siamo orgogliosi di aver lavorato a fianco di un professionista così appassionato ed eccezionale, e continueremo a muoverci in questa direzione per onorare la sua eredità”.


Grazie Stefano!