Salta al contenuto principale

Nextchem e Paul Wurth insieme per sviluppare soluzioni innovative a bassa intensità carbonica per l’industria dell’acciaio

08.06.2021 - 14:00

  • La collaborazione tra le due società è incentrata sullo sviluppo di soluzioni tecnologiche avanzate per l’uso integrato di elettrolisi e produzione di gas di sintesi (syngas) nell’industria del ferro e dell’acciaio. 

Milano, Genova e Lussemburgo, 8 giugno 2021NextChem, controllata del Gruppo Maire Tecnimont, e Paul Wurth, una società del Gruppo SMS e leader nella fornitura di tecnologie per l’industria dell’acciaio, collaboreranno per promuovere l’uso integrato di elettrolisi e produzione di gas di sintesi nell’industria siderurgica. 

La collaborazione tra NextChem e Paul Wurth mira a sviluppare una soluzione tecnologica avanzata per convertire il gas naturale nel syngas da utilizzare durante la riduzione del minerale di ferro. L’utilizzo del syngas (un mix di monossido di carbonio e idrogeno) consente la diminuzione della componente di combustibili fossili e, di conseguenza, della riduzione delle emissioni di CO2 nel processo di produzione dell’acciaio. 

Nel percorso verso la transizione energetica e la decarbonizzazione dell’industria, NextChem e Paul Wurth uniranno le loro rispettive conoscenze e competenze per studiare l’integrazione della tecnologia dell’elettrolisi con il processo di produzione del syngas, con l’obiettivo di produrre acciaio con emissioni di CO2 minimizzate ad un costo competitivo. L’introduzione dell’idrogeno verde nel processo metallurgico consente di diminuire ulteriormente la quantità di carbone necessaria e di ridurre l’impronta di carbonio delle acciaierie. 

Pierroberto Folgiero, Amministratore Delegato del Gruppo Maire Tecnimont e NextChem, ha commentato: “L’integrazione dell’elettrolisi nel revamping degli altoforni per la produzione di acciaio è una delle sfide più interessanti dei nostri giorni. Siamo molto orgogliosi di aver firmato questo accordo, che rafforza l’alleanza tra Maire Tecnimont e Paul Wurth, con l’obiettivo di sviluppare soluzioni a bassa intensità carbonica in un settore ‘hard to abate’ quale quello dell’acciaio.”

Thomas Hansmann, Chief Technology and Operations Officer di Paul Wurth, ha dichiarato: “Insieme ad uno storico partner oggi abbiamo fatto un ulteriore e fondamentale passo in avanti verso la decarbonizzazione dell’industria siderurgica. Solo unendo il nostro know-how possiamo avanzare più velocemente nel percorso verso la transizione energetica e la decarbonizzazione del settore dell’acciaio”.

 


Maire Tecnimont S.p.A.
Maire Tecnimont S.p.A., società quotata alla Borsa di Milano, è a capo di un gruppo industriale leader in ambito internazionale nella trasformazione delle risorse naturali (ingegneria impiantistica nel downstream oil & gas, con competenze tecnologiche ed esecutive). Con la propria controllata NextChem opera nel campo della chimica verde e delle tecnologie a supporto della transizione energetica. Il Gruppo Maire Tecnimont è presente in circa 45 paesi, conta circa 50 società operative e un organico di circa 9.000 persone, tra dipendenti e collaboratori. 
Per maggiori informazioni: www.mairetecnimont.com.

Group Media Relations
Carlo Nicolais, Tommaso Verani
+393666494966
media.relations@mairetecnimont.it     

Communication Manager NextChem
Ilaria Catastini
+39 06 93567718 – +39 327 0663447
mediarelations@nextchem.it

 

Paul Wurth
Con sede in Lussemburgo sin dalla sua creazione nel 1870, il Gruppo Paul Wurth ha 150 anni di eccellenza, durante i quali l'azienda si è sviluppata come una società di ingegneria internazionale e un fornitore di tecnologia consolidata per l'industria siderurgica globale. Come società del gruppo SMS, Paul Wurth è un operatore di mercato leader per la progettazione e la costruzione di impianti completi di altoforno e forni da coke. Impianti di riduzione diretta, soluzioni di tutela ambientale e tecnologie di riciclaggio completano il portafoglio prodotti di Paul Wurth. Attualmente, l'azienda si sta concentrando sullo sviluppo di soluzioni innovative per guidare la trasformazione dell'industria siderurgica verso la produzione di acciaio senza carbonio.
 

PAUL WURTH S.A.  ● 32, rue d’Alsace ● P.O. Box 2233 ● L-1022 Luxembourg
Tel.: (+352) 4970-1 ● paulwurth@paulwurth.com ●  www.paulwurth.com