Salta al contenuto principale

Strategia

Il Gruppo vuole mantenere la propria posizione dominante nei mercati dove opera, continuare ad accrescere le proprie attività e aumentare la sua profittabilità, focalizzandosi sul core business nei settori della petrolchimica, raffinazione di gas e petrolio e fertilizzanti, facendo leva sulle proprie competenze distintive, basate sulla sua superiore leadership tecnologica. La strategia si articola nelle seguenti direttrici:

• Sviluppo del Business ad elevato contenuto tecnologico

Il Gruppo si impegna a migliorare e sviluppare il proprio modello di business basato sulla tecnologia, che lo differenzia dai tradizionali contractor generalisti e che gli ha consentito di diventare uno dei maggiori player globali nelle licenze di impianti di urea e tecnologia di granulazione dell'urea, nella tecnologia dell'idrogeno, del recupero dello zolfo e del trattamento del tail gas. Negli ultimi anni, il Gruppo ha ampliato il proprio portafoglio tecnologico ad oltre 1.200 brevetti, sia attraverso innovazioni sviluppate internamente (come, ad esempio, l'acido nitrico), sia acquistando una partecipazione in società di tecnologia.

• Rafforzamento e Sviluppo dell’EPC ad Alto Contenuto Tecnologico nel Core Business

La posizione di leadership e le proprie competenze distintive hanno consentito al Gruppo di espandere l’attività EPC ad elevato contenuto tecnologico. Queste vengono perseguite nei settori petrolchimico, della raffinazione dell’oil&gas e dei fertilizzanti su base autonoma nei paesi in cui il Gruppo ha una comprovata esperienza e in cui il rischio di costruzione può essere adeguatamente gestito e remunerato. In assenza di uno di questi criteri, il Gruppo collabora con un partner industriale, in genere una società di costruzioni di comprovata esperienza in un determinato paese o area geografica capace di gestire l’attività di costruzione in modo affidabile e redditizio.

• Aumento delle Iniziative di Project Development

Il Gruppo intende promuovere iniziative volte ad incoraggiare gli investimenti come mezzo per entrare in nuove aree geografiche, convalidare la fattibilità industriale delle nuove tecnologie, assistere i potenziali clienti durante le fasi iniziali della definizione e dello sviluppo del progetto e fornire supporto in tutte le fasi decisionali propedeutiche alla selezione di un licenziatario o di un contractor generalista per i lavori di costruzione. Le attività di Project Development del Gruppo sono svolte da un team di professionisti con solide competenze di natura tecnica, finanziaria e legale che consentono di coprire tutte le fasi di un progetto, dagli studi di fattibilità tecnologica e finanziaria alla costruzione e alla messa in servizio di un impianto, in particolare nel campo dei fertilizzanti e delle nuove tecnologie. Se le condizioni economiche e finanziarie sono soddisfatte, il Gruppo valuta anche la possibilità, su base selettiva e limitata, di effettuare investimenti di minoranza nelle iniziative che contribuisce a sviluppare.

• Sviluppo della Chimica Verde

La chimica verde è un campo emergente che si pone obiettivo quello di raggiungere la sostenibilità economica riducendo al minimo l'impatto ambientale sulle persone e sul pianeta. Considerando questa definizione, il Gruppo include una vasta gamma di processi produttivi, in cui vengono utilizzate materie prime rinnovabili non fossili, in cui il processo ha un basso impatto ambientale ed è anche caratterizzato da bassi livelli di consumo energetico. È chiaro che tale approccio copre l'intero spettro dei processi chimici che verranno riprogettati riducendo la quantità di energia necessaria, sopprimendo il più possibile gli sprechi, aumentando l'efficienza e utilizzando materiali rinnovabili al posto di materie prime quali il petrolio o il gas naturale. Inoltre, il Gruppo vuole essere attivo nel campo del riciclo meccanico e chimico e della produzione di idrogeno e prodotti chimici dai rifiuti.

Espansione Geografica

Oltre ai mercati in cui opera da diversi decenni, come l’Europa, la Russia e gli Stati ad essa limitrofi, il Medio Oriente ed il Nord Africa, il Gruppo intende espandere ulteriormente la propria presenza nelle geografie con forti prospettive di crescita nei settori in cui opera. A questo proposito, negli ultimi anni il Gruppo ha aumentato la propria presenza nel Sud-Est Asiatico, un'area che ha dimostrato eccellenti prospettive di crescita nel settore del Downstream dell’Oil & Gas.

I NOSTRI FATTORI DISTINTIVI

• Core Business: Dowstream e Gas Transformation

• Business Model flessible e asset light

• Leverage sul nostro portafoglio di brevetti tecnologici

• Diversificazione del portafoglio clienti tra domestici ed internazionali

• Approccio globale con focus sulle specificita’ territoriali

Forte posizionamento competitivo per affrontare lo scenario attuale  

 

STRUTTURA DI GRUPPO

TECNOLOGI

IMPRENDITORI

Ultimo aggiornamento: 25/09/2020 23:54