Salta al contenuto principale

Partnership e Membership

Le relazioni di un Gruppo determinano la portata dei suoi obiettivi.

Istituzioni pubbliche e private stanno unendo gli sforzi per collaborare al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo. Il nostro ruolo come Maire Tecnimont è facilitare questa convergenza, promuovendo una responsabilità condivisa e il conseguimento dei traguardi prefissati. In particolare il focus è sull’ innovazione, l’educazione e la crescita economica sostenibile.

La nostra partecipazione a diverse associazioni ci aiuta, in questo senso, a mantenere relazioni dinamiche e proattive con i nostri stakeholder, oltre che a condividere le migliori pratiche con i nostri peer.

Ad oggi il nostro Gruppo partecipa attivamente a oltre 80 realtà, tra associazioni e organizzazioni imprenditoriali di settore, camere di commercio, federazioni tecniche, nazionali e internazionali; oltre ad organizzazioni globali e relative entità locali, impegnate nella promozione del dibattito sulla sostenibilità.

Partnership

Studio del comportamento termodinamico del gas naturale a basso tenore di CO2 - École Nationale Supérieure des Mines di Parigi, Francia
Il Progetto punta ad analizzare le proprietà termodinamiche del gas naturale, con particolare attenzione alla produzione del gas naturale liquefatto (GNL), che si prevede svolgerà un ruolo di rilievo nella transizione energetica verso combustibili più puliti e a basse emissioni di carbonio.

Progetto di ricerca sulla produzione di olefine dalla CO2 - Politecnico di Milano, Italia
Questo progetto punta allo sviluppo di una nuova tecnologia per la produzione di sostanze chimiche ad alto valore, sfruttando la CO2 come materia prima. Consentirà la valorizzazione della CO2 come materia prima a base di carbonio, riducendo nel contempo le emissioni e l'impronta carbonica rispetto alle tecnologie convenzionali.

Supporto all'istruzione di studenti locali - Baku Higher Oil School (BHOS), Azerbaigian
Il programma di sviluppo, giunto alla quarta edizione, punta ad affinare le competenze tecniche dei partecipanti tramite l'applicazione delle loro conoscenze a casi pratici di ingegneria e ha consentito ad alcuni studenti di entrare a far parte integrante del team della filiale azera del Gruppo. Agli studenti vengono offerti anche corsi per il potenziamento delle cosiddette soft skill e corsi di lingua.

Cattedra di Open Innovation - Università Luiss Guido Carli di Roma, Italia
La nuova cattedra è stata assegnata al professore Henry Chesbrough, Direttore del Garwood Center for Corporate Innovation dell'Università della California a Berkeley e padre intellettuale del concetto di "Open Innovation", che prevede che le aziende si avvalgano non solo delle risorse interne, ma anche di strumenti e competenze tecnologiche che arrivano dall'esterno.

Soluzioni energetiche per uno sviluppo sostenibile – Università di Milano Bicocca/BHOS
Produzione di energia rinnovabile, gestione delle risorse idriche e riciclo nell'agricoltura nel contesto dell'economia circolare, con particolare attenzione al cambiamento climatico e alle tematiche ambientali, sono stati i temi al centro della Baku Summer School 2019, con il supporto del nostro Gruppo e dell'ambasciata italiana a Baku.

Accelerazione delle iniziative green – MIND, Milano, Italia

Il nostro Gruppo è tra le 10 società fondatrici del MIND (Milano Innovation District), il luogo ideale dove poter far convergere tutti gli attori dell'ecosistema - Istituti di ricerca, imprese, start up, incubatori e acceleratori - e selezionare le migliori opportunità, con la consapevolezza che la contaminazione è fattore strategico di sviluppo per la creazione di sinergie. In qualità di partner lavoriamo alla creazione di un polo di open innovation nelle tecnologie green.

Il nostro Gruppo ha sottoscritto accordi di collaborazione attiva con numerose università:

Campus Bio-Medico, Roma – Italia: tesisti

Università degli Studi di Salerno, Italia: stage post-laurea

Università Tecnica di Eindhoven, TU/e – Paesi Bassi: Dottorati, periodi di internship Università di Bologna "Alma Mater Studiorum", Italia: tesisti

Università di Roma “La Sapienza”, Italia: tesisti

Memberships

CDP Carbon Disclosure Project – Regno Unito
Ente no profit che gestisce il sistema di divulgazione globale dei dati di misurazione degli impatti ambientali per investitori, aziende, città, stati e regioni.

IFA International Fertilizers Association – Francia
Associazione multistakeholder impegnata nella produzione, distribuzione e uso efficienti e responsabili dei nutrienti delle piante.

UNGC United Nations Global Compact – Stati Uniti
Iniziativa multistakeholder delle Nazioni Unite nata per incoraggiare le aziende di tutto il mondo ad adottare politiche sostenibili e nel rispetto della responsabilità sociale d'impresa.

GCNI Global Compact Network Italia

IPPR Istituto per la promozione delle plastiche da riciclo - Italia

Italia RES4AFRICA Renewable Energy Solutions for Africa - Italia

Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile – Italia
Punto di riferimento per i principali settori e protagonisti della green economy: l’economia di uno sviluppo sostenibile.

Fondazione Ecosistemi – Italia
Organizzazione specializzata in strategie, programmi, azioni e strumenti per lo sviluppo sostenibile, leader nel GPP e negli acquisti Verdi.

H2IT Associazione Italiana Idrogeno e Celle a Combustibile
Organizzazione impegnata nella promozione dello studio delle discipline attinenti le tecnologie ed i sistemi per la produzione e l’uso dell’idrogeno.

Partecipiamo inoltre a gruppi di lavoro tecnici, think-tanks, ed iniziative multistakeholder di ampio respiro come:

Clean Hydrogen Alliance
Iniziativa multistakeholder promossa dalla Commissione Europea finalizzata alla promozione della diffusione entro il 2030 delle tecnologie dell'idrogeno come abilitatore per il raggiungimento degli obiettivi posti dal European Green Deal

Alleanza per l’Economia Circolare
L’Alleanza raccoglie e diffonde conoscenza sulla economia circolare con l’obiettivo ultimo di promuovere una circolarità vera e minimizzare il consumo della materia in tutte le sue forme.

Osservatorio per i Biolubrificanti
Tavolo di lavoro multistakeholder che punta a raccogliere dati e informazioni di carattere tecnico e di mercato, identificare best practice e analizzare i benefici ambientali legati all’impiego dei biolubrificanti.

“Tavolo plastiche”, istituito in Regione Lombardia nell’ambito dell’Osservatorio sull’Economia circolare e la transizione energetica.

Ref Ricerche e WAS, due think tank dedicati allo sviluppo di schemi innovativi per la gestione dei rifiuti e l’implementazione dell’economia circolare.

World Energy Council Italia
Associazione multi-energy e multi-stakeholder attiva nella promozione l'approvvigionamento e l'uso sostenibile dell'energia per il massimo beneficio di tutte le persone.

Valore D: un percorso concreto per la costruzione di una cultura inclusiva e gender-equal
Nel dicembre 2020 Maire Tecnimont è entrata nel gruppo di oltre 200 aziende in Italia che da oltre 10 anni si impegna per l'equilibrio di genere e per una cultura inclusiva nelle organizzazioni e nel nostro Paese. Siamo parte di un network che ha come obiettivo porre le persone al centro per contribuire a un approccio integrato con una visione di lungo periodo, per costruire valore anche grazie all’inclusione e alla valorizzazione delle diversità, non solo di genere.

L’ingresso in Valore D segue la nostra sottoscrizione di luglio 2020 dei Women’s Empowerment Principles, definiti da UN Global Compact e UN Women, con cui abbiamo espresso un commitment ampio, forte e multilivello per la gender equality.

Building Responsibly - Stati Uniti
Tecnimont entra da aprile 2020 in Building Responsibly, il gruppo di società leader di ingegneria e costruzioni internazionali che lavorano insieme per tenere alto il livello della promozione dei diritti e del benessere dei lavoratori in tutto il settore. La nostra adesione è un impegno pubblico per promuovere l’attenzione sul miglioramento delle condizioni di lavoro delle persone nei cantieri, come una delle risorse più importanti per una società di E&C. Questo nuovo passaggio rafforzerà il nostro impegno quotidiano portandolo ad un livello ulteriore, consentendoci di condividere competenze ed esperienze con stakeholder e attori del settore, sensibilizzando su quanto sia essenziale costruire con responsabilità.

Ultimo aggiornamento: 03/12/2021 02:56