Salta al contenuto principale

Salvatore Esposito

Neosia Managing Director Infrastructure

Nato nel 1960, laureato in Ingegneria Civile Edile al Politecnico di Napoli nel 1984, inizia l’attività professionale nel campo della progettazione di grandi opere infrastrutturali collaborando dal 1984 al 1992 con SIA srl.

Dal 1992 al 2013 collabora con Progin SpA svolgendo un’intensa attività tecnica e di gestione di grandi progetti infrastrutturali, assumendo vari incarichi di gestione tecnica e poi di governo societario. Nel periodo 1999/2013 è AD e poi Presidente del CdA; sin dal 1992 è anche partner.
Nel periodo 1991/2002 partecipa attivamente allo sviluppo del Sistema Ferroviario Italiano ad Alta Velocità ricoprendo incarichi tecnici e di gestione nel consorzio TPLAV supportando la società Italferr SpA, del gruppo FS, per le tratte ferroviarie Roma/Napoli, Bologna/Firenze e Milano/Verona e per le penetrazioni urbane di Napoli, Roma e Bologna.
Nel periodo 2012/2013, in associazione con Anas SpA, collabora allo sviluppo di un programma di concessioni autostradali per un’agenzia del governo della Colombia. Nel periodo 2013/2015 collabora con il gruppo Toto allo sviluppo di un programma di ammodernamento delle autostrade A24 e A25 e su progetti ferroviari ed autostradali.

Nell’aprile 2015 entra a far parte del gruppo Maire Tecnimont assumendo l’incarico di Amministratore Delegato della società dedicata alle infrastrutture civili e successivamente anche alle energie rinnovabili, oggi denominata Neosia.

CV - Salvatore Esposito
Download
Ultimo aggiornamento: 14/10/2019 15:12