Salta al contenuto principale

Modello di Governance

La governance di Maire Tecnimont S.p.A. è basata sul modello tradizionale, che prevede l'Assemblea Generale degli Azionisti, il Consiglio di Amministrazione e il Collegio Sindacale.

Il Consiglio di Amministrazione ha istituito due comitati interni con funzioni consultive, il Comitato per la Remunerazione e il Comitato Controllo Rischi e Sostenibilità, ai sensi del Codice di Corporate Governance di Borsa Italiana S.p.A., a cui Maire Tecnimont aderisce.

Il sistema di corporate governance di Maire Tecnimont S.p.A. è essenzialmente orientato al perseguimento del successo sostenibile, ovvero alla creazione di valore nel lungo termine a beneficio degli azionisti, tenendo conto degli interessi degli altri stakeholder rilevanti per la Società. 

L’incarico di revisione legale dei conti per gli esercizi 2016-2024 è stato affidato dall’Assemblea ordinaria della Società del 15 dicembre 2015 alla società di revisione PricewaterhouseCoopers S.p.A., con efficacia a decorrere dal 27 aprile 2016, data dell’Assemblea ordinaria della Società che ha approvato il bilancio al 31 dicembre 2015.

A far data dal 26 novembre 2007, le azioni ordinarie di Maire Tecnimont S.p.A. sono negoziate su EuroNext (già Mercato Telematico Azionario) organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A.

Maire Tecnimont esercita attività di direzione e coordinamento – ai sensi dell’articolo 2497 del codice civile – sulla controllata, avente rilevanza strategica, Tecnimont S.p.A. e sulle altre società controllate KT-Kinetics Technology S.p.A., NextChem S.p.A., MET Development S.p.A., MST S.p.A., Neosia Renewables S.p.A. e MET Gas Processing Technologies S.p.A.

 

Ultimo aggiornamento: 17/05/2022 03:46