Salta al contenuto principale

Riduzione dell'impatto ambientale

Energia solare termodinamica

Nell’ambito del solare termodinamico, risultati importanti sono stati ottenuti con il progetto di ricerca e sviluppo MATS, finanziato dall’Unione Europea, finalizzato all’uso dell’energia solare per la produzione di elettricità combinata alla produzione di acqua desalinizzata. Il progetto ha portato alla costruzione di un prototipo su scala industriale e questo rappresenta un importante caposaldo per la commercializzazione di questa nuova tecnologia entro i prossimi cinque anni. L’impianto dimostrativo, installato ad Alessandria d’Egitto, produce 1 MWe e 250 m3/giorno di acqua desalinizzata.
 

Una tecnologia innovativa per la produzione di zolfo e idrogeno

L’integrazione del Processo S.O.A.P.™ con il Processo KT – Kinetics Technology R.A.R.™, la Migliore Tecnica Disponibile (BAT) per gli impianti di recupero dello zolfo, crea una nuova architettura per il recupero dello zolfo e rende possibile raggiungere l’obiettivo di “zero emissioni” in atmosfera. 
Nell’ambito della produzione dell’idrogeno mediante steam reforming, durante il 2016 e 2017 KT– Kinetics Technology ha portato avanti lo sviluppo di un reformer innovativo, la cui principale caratteristica è la considerevole riduzione del consumo di combustibile e di emissioni di CO2 grazie al recupero del calore interno e all’adozione di un dispositivo catalitico di ultima generazione che minimizza l’emissione di vapore.

Ultimo aggiornamento: 12/11/2018 20:45