Salta al contenuto principale

NextChem

Impegnati nell'innovazione tecnologica a supporto della transizione energetica

    Maire Tecnimont ha lanciato il proprio progetto di Green Acceleration, una nuova  business unit attraverso un veicolo dedicato, NextChem, che gestirà 19 iniziative tecnologiche nel campo della transizione energetica per rispondere al meglio alle nuove dinamiche di mercato. 

    Riduzione della Carbon Footprint, Economia Circolare, nuovi prodotti e materie prime bio: il paradigma dell’industria dell’energia sta evolvendo e sono emerse nuove opportunità di mercato.

    Il tasso annuo di crescita composto (CAGR) è superiore al 15%, vale circa €40 miliardi, ed è atteso triplicare entro il 2025.

    Tutti i principali player di settore, sia produttori che acquirenti di materie plastiche, si stanno infatti orientando verso il riciclo e le bioplastiche, mentre le grandi oil company stanno rivedendo i loro piani di investimento in ottica di decarbonizzazione. 

    Maire Tecnimont ha già investito negli ultimi 5 anni circa 50 milioni di euro in oltre 70 progetti di innovazione, anche attaverso investimenti mirati in start-up e partnership, per la creazione di un portafoglio di tecnologie volto a rispondere al meglio alle nuove esigenze imposte dalla rivoluzione in corso nell’industria dell’energia e della chimica.
     

    Guarda il video

    Ultimo aggiornamento: 17/01/2019 15:50